Natale, novene e concorsi speciali: serata conclusiva al centro storico

Ricco il programma di iniziative promosse da alcuni giovani agrigentini, tra questi Mattias Lo Pilato, Sara Gallo e Giuseppe Sanzeri 

Il Natale nel centro storico

Festività  natalizie, cala il sipario negli eventi promossi nel centro storico di Agrigento. Nella mattinata di ieri la chiesa di San Giacomo era gremita da tanti agrigentini che aspettavano di ricevere un personaggio o una casetta del presepe di cioccolato.

Nel pomeriggio i festeggiamenti si sono spostati davanti il presepe del centro storico, nell’antico quartiere della "Badiola": balli, canti e tanto divertimento, tutto questo ha chiuso il "Natale giurgintano".

Durante la serata sono stati anche premiati i vincitori del concorso del presepe casalingo. Il formato è stato voluto e promosso dal movimento "Il centro storico di Agrigento”. Le targhe, ai vincitori, sono state donate dall’accademia delle Belle Arti, con a capo  Alfredo Prado. Gli altri premi sono stati donati dal pasticcere agrigentino Giovanni Mangione e dall’unità Pastorale San Giuseppe e San Giacomo. A premiare sono stati l’assessore Gerlando Riolo, l’onorevole Michele Sodano e il consigliere comunale Pietro Vitellaro. Sul palco anche i giovani del movimento il “centro storico di Agrigento” tra cui Mattias Lo Pilato, Sara Gallo e Giuseppe Sanzeri 

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come pulire il box doccia

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il miele e le sue proprietà e benefici per la salute

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento