Al liceo Empedocle, la giornata della memoria

  • Dove
    Liceo classico Empedocle
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/01/2014 al 24/01/2014
    8.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 24 gennaio, presso la Basilica dell'Immacolata di Agrigento, alle 8.30, in occasione della "Giornata della Memoria", il Liceo Classico Empedocle ospiterà Giulia Spizzichino, testimone romana delle rappresaglie nazifasciste, autrice del libro "La farfalla impazzita", curato da Roberto Riccardi.

L'evento, organizzato in occasione della Giornata della Memoria, vuole "raccontare ciò che è stato", ma anche consegnare alle future generazioni un messaggio di speranza e di amore, nonostante tutto. L'iniziativa è stata curata dalle Proff.sse Maria Di Filippo, Donatella Di Maio, Francesca Patti, docenti di storia e filosofia del Liceo Classico "Empedocle". 

Il programma:
Introduzione ai lavori Anna Maria Sermenghi, Dirigente Scolastico Liceo Classico "Empedocle" Letture e produzioni multimediali a cura degli studenti delle Terze classi Conversazioni e riflessioni Gioacchino Bonomo Docente di storia e filosofia Liceo Classico "Empedocle", Alessandro Di Benedetto Docente di storia e filosofia Liceo Classico "Empedocle" Intervento Col. Roberto Riccardi Curatore de "La farfalla impazzita"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La Pasqua nei giorni del Covid 19, le celebrazioni saranno in diretta Facebook

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 12 marzo 2020
  • Teatro da camera al Circolo empedocleo, ecco la nuova stagione

    • Gratis
    • dal 15 novembre 2019 al 15 maggio 2020
    • Circolo Empedocleo Agrigento
  • "L'anima del libro. Shoah. Conoscere con l'arte", opere e testi in mostra a San Lorenzo

    • dal 27 gennaio al 30 aprile 2020
    • chiesa del Purgatorio
  • La scuola non si ferma, al "Guarino" la giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo

    • solo oggi
    • Gratis
    • 2 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento