"Geografie della didattica" dal 21 al 23 luglio, tre giorni di studi nella città dei Templi

Il consorzio universitario

Il Parco Archeologico, il Monastero di S. Spirito e il Palazzo dei Filippini, saranno le tre sedi dove avrà luogo il convegno sulle "Geografie della Didattica", studiato dal coordinamento internazionale dei laboratori di progettazione architettonica del primo anno.

Il progetto è coordinato dal professor Andrea Sciascia dell’Università degli Studi di Palermo e vedrà impegnati numerosi docenti delle più prestigiose Università Italiane ma anche da Bruxelles e dalla Colombia.

“Il Consorzio Universitario di Agrigento ha patrocinato l’evento e diventa parte intergrante per la promozione della cultura ad Agrigento - dice il presidente pro-tepore Giovanni Di Maida -. Questo segna l’inizio di un rinnovato rapporto di collaborazione con l’Università di Palermo che sta operando un importante investimento sul territorio agrigentino con nuovi corsi di laurea. Accanto alla didattica, l’attività di ricerca, diventa uno strumento importantissimo per la crescita del nostro territorio”.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica di Mario Venuti riparte dalla Valle dei Templi, l'artista in concerto

    • dal 11 agosto al 11 luglio 2020
    • Valle dei Templi
  • FestiValle, via all'edizione 2020: all'evento i Kokoroko

    • dal 3 al 9 agosto 2020
    • Valle dei Templi
  • "Isola senza catene", la Cgil torna in piazza: ecco dove si terrà l'incontro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 7 luglio 2020
    • Aula convegni “Emanuela e Giovanni Ragusa”
  • "Tracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici, dalla pesca al consumatore": incontro alla Confcommercio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 7 luglio 2020
    • Confcommercio, sala Convegni Confcommercio  (secondo piano)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento