"Salvatore Bosco, il filosofo del popolo", al Castello di Favara il nuovo libro di Cucchiara

  • Dove
    Castello Chiaramontano
    Indirizzo non disponibile
    Favara
  • Quando
    Dal 10/05/2019 al 10/05/2019
    dalle 17:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
La copertina del libro

Venerdì 10 maggio 2019, alle ore 17.30, sarà presentato presso il Castello di Chiaramonte di Favara il nuovo libro di Pasquale Cucchiara dal titolo “Salvatore Bosco, il filosofo del popolo", edizioni Medinova, 2019. L’evento è patrocinato dal comune di Favara ed è organizzato dall’Arci territoriale di Agrigento. La presentazione rientra nell’edizione 2019 di "No Rogo, spegni l’ignoranza". Infatti, da Trieste a Favara, si ricorderà quel tremendo 10 maggio del 1933 quando i nazisti bruciarono sulla piazza del teatro dell’opera di Berlino tutti i libri considerati "contrari allo spirito tedesco". 
I lavori saranno moderati dal giornalista Giuseppe Moscato e sono previsti i saluti istituzionali della sindaca di Favara Anna Alba, e gli interventi della presidente provinciale Arci Agrigento Angela Galvano, l’editore Antonio Liotta e dello storico e saggista Simone Oggionni che ha anche curato la prefazione dell’opera.  "Questo libro – dichiara l’autore Pasquale Cucchiara -  è l’ incrocio fra il saggio di attualità politica e la storia locale favarese che sintetizza l’impegno e il rigore intellettuale e politico di Salvatore Bosco.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antonello Venditti in concerto, musica d'autore alla Valle dei Templi

    • 31 luglio 2019
    • Valle dei Templi
  • “Storia di una preda”, si presenta il racconto di Marilena Valenti

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 1 luglio 2019
    • Giardino del Gattopardo
  • Nella Valle dal 17 al 20 luglio sarà "Festival del cinema archeologico"

    • da domani
    • Gratis
    • dal 17 al 20 luglio 2019
  • Il barocco di Naro e di Noto a confronto al museo civico

    • dal 16 giugno al 20 luglio 2019
    • Museo civico
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento