Allo Spazio Temenos presentazione innovativa di "Vento di Tramontana"

Sarà presentato venerdì 22 febbraio allo Spazio Temenos, nella suggestiva cornice della Chiesa di San Pietro, il romanzo di esordio del giornalista agrigentino Carmelo Sardo. Ma non sarà la solita presentazione. Per la prima volta ad incontrare l’autore sarà un gruppo di giovani lettori agrigentini, in uno scambio dialettico che vuole essere dinamico, giovanile, fuori dagli schemi della classica intervista fatta all’autore. 

Sarà questa la chiave per presentare ufficialmente alla città di Agrigento il romanzo “Vento di tramontana”, edito da Laurana editore nella collana Rimmel. La storia è quella di un giovane ventenne, secondino nel carcere di Favonio (Favignana), che si scontra con la durissima realtà dei detenuti fine pena mai. Lì instaurerà un profondo legame con un vecchio capomafia che tenterà, attraverso la sensibilità del giovane, di riscattarsi dagli errori passati. Una lettura di grande impatto, struggente e appassionata, e puntellata dei colori e dei profumi della Sicilia. 

L’appuntamento è alle ore 18.30 allo Spazio Temenos ad Agrigento (via Pirandello, 1) con ingresso libero. Un evento che sancisce anche la partnership tra tre realtà culturali agrigentine: Spazio Temenos, il gruppo di lettura Buk Agrigento e la libreria “ll Mercante di libri” (in via Atenea) di Alessandro Accurso Tagano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Musica, recitazione e spettacoli: ecco la nuova stagione del teatro "L'Idea"

    • dal 27 ottobre 2018 al 11 maggio 2019
    • Teatro L'Idea
  • Rassegna teatrale, spiccano i nomi: sul palco anche Ornella Muti

    • dal 20 dicembre 2018 al 15 marzo 2019
    • Cine Teatro Lupo
  • I giochi per strada fanno tappa a Girgenti, ricordi di ieri ed emozioni di oggi

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 3 febbraio 2019
    • Girgenti
  • Osservare le balene nel loro habitat naturale: è possibile a Lampedusa

    • dal 1 al 11 marzo 2019
    • Porto
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento