Confcommercio, meno crisi nel centro storico: crescono ristoranti, alberghi e b&b

I dati, contenuti nell'annuale studio sulla "demografia d'impresa" sono positivi per "Girgenti"

Centro storico, continuano a crescere le attività ristorativo-alberghiere, più difficile la situazione vissuta dalle altre. A tracciare questo quadro è l'associazione di categoria Confcommercio, la quale ha pubblicato una reportistica sulla demografia d’impresa nel centro storico dei vari comuni della Sicilia, tracciando per il Comune di Agrigento un "bilancio stabile per le attività di commercio al dettaglio e un netto miglioramento per le attività ristorativo – alberghiere".

Era il 2017: troppe saracinesche chiuse in via Atenea, è emergenza

La ricerca, prendendo ad esame il decennio 2008-2019 evidenzia come, se nel 2008 il numero di attività di commercio al dettaglio si attestava a 455 nel cento storico della città e di 465 fuori dal centro città, nel 2019 il numero di imprese 331 nel centro storico è diminuito di 124 unitài, registrando buoni numeri nel centro storico per le imprese di commercio di prodotti in esercizi specializzati (104);  Crescono, fuori dal centro storico, le attività di commercio al dettaglio ambulante attive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meglio per alberghi, bar e ristoranti: mentre nel 2008, erano 74 le attività del settore aperte in centro storico e 189 quelle fuori dal centro storico, lo scorso anno 122 sono state le attività che hanno aperto nel centro storico (fra cui 31 alberghi e 91 bar e ristoranti) e ben 131 quelle sorte nelle aree interurbane, di cui 66 alberghi e 164 bar e ristoranti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Impennata di contagi Covid-19: l'Agrigentino sale a 75 casi

  • Coronavirus, morto al "Sant'Elia" il medico del lavoro di Palma di Montechiaro: c'è pure un quarto caso

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento