Turismo e ambiente, due giorni di eventi per costruire una rete

La seconda giornata sarà dedicata al turismo sportivo e si terrà al parco avventura il boschetto “Cento passi Pippo Fava“ di Joppolo

Turismo e ambiente. Saranno - assieme all'analisi dei progetti europei, nazionali e regionali, - i temi portanti di sabato e domenica. Ad organizzare la due giorni è la presidenza provinciale dell’Aics di Agrigento in collaborazione con l’associazione “ Vallone in Tour” di Mussomeli. "Queste due giornate serviranno per poter costituire la rete dei servizi del turismo" - ha spiegato il dirigente provinciale del dipartimento Turismo dell'Aics di Agrigento, Mario Gero Taibi - .

Si inizierà il 19 maggio, alle 16,30, al palazzo Sgadari di Mussomeli, con relatori di fama regionale e nazionale tra cui Lo Bianco, presidente regionale Sicilia turismo per tutti; Toti Piscopo direttore editoriale Travelnostop; Carmelo Culora manager e responsabile de’ “la Putia sicilia”; Loredana Fatone e Marco Piastra, manager di un’importante azienda leader nella progettazione di Roma; Wolfgang Cordesn dell’Altrade Viaggi Roma e don Giuseppe Pontillo responsabile dell’ufficio Beni culturali dell'Arcidiocesi di Agrigento. Parteciperanno anche i ragazzi  dell’ Alberghiero di Mussomeli  e l’associazione "Himar" .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda giornata sarà dedicata al turismo sportivo e si terrà al parco avventura il boschetto “Cento passi Pippo Fava“ di Joppolo, con inizio alle 9. Alle 17,30 vi sarà una campagna di sensibilizzazione per gli amici a quattro zampe, con le guardie  ecozofile di Fareambiente. Le due giornate si concluderanno alle 18,30 con un convegno “Come fare rete con turismo, ambiente e sport”. Interverranno: Calogero Ferrante, dirigente del dipartimento turismo Agrigento; Angelo Pisano componente dipartimento ambiente Aics Agrigento e Giovanni Montalbano, dirigente  dipartimento Politiche internazionali Aics Agrigento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento