Strutture sportive scolastiche a Licata, Comune in cerca di finanziamenti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Con una nota indirizzata alla Presidenza  della Regione e all'Assessorato Regionale Istruzione e Formazione Professionale, il Sindaco Giuseppe Galanti in considerazione del fatto che diverse strutture sportive scolastiche, di proprietà del Comune, necessitano di interventi di rigenerazione, adeguamento e messa in sicurezza, ha manifestato il proprio interesse per poter partecipare ad eventuali misure di interventi promossi dalla Regione.

La spesa presunta per la realizzazione degli interventi di cui sopra ammonta a un 1.800.000,00 e gli edifici sui quali si intende intervenire sconcernano i pressi scolastici Guglielmo Marconi, Quasimodo, Leopardi, Bonsignore, Don Milani, Serrovira, Vincenzo Greco e Profumo. 

L'iniziativa scaturita in risposta all'avviso pubblico per l'individuazione di interventi finalizzati alla messa in sicurezza e nuova costruzione di edifici da destinare a strutture scolastiche sportive, emanato dal Ministero dell'Istruzione e della Ricerca.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento