Ripresi i lavori sulle statali, Savarino: "Adesso il governo nazionale salvi le imprese"

La presidente della commissione Territorio e Ambiente: "Le aziende non possono essere le uniche a pagare il prezzo della crisi della Cmc"

"Sono ripresi i lavori sulle strade statali Agrigento - Palermo e Agrigento - Caltanissetta, grazie alla serietà ed allo sforzo delle imprese siciliane affidatarie dei lavori e dell'Anas, adesso il governo nazionale con la stessa solerzia con cui ha salvato la Banca Carige, si occupi del Sud".

Lo dice la presidente della commissione Territorio e Ambiente dell'Ars, Giusi Savarino, che aggiunge: "Mi rivolgo, in particolare, al ministro Toninelli e sostenendo l'appello del presidente Musumeci gli chiedo di salvare le imprese siciliane che non possono essere le uniche a pagare il prezzo della crisi economica della Cmc, serve subito un decreto salva imprese".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Firetto e il caso Moncada: "Raccomandati per farli riassumere? Fu un intervento generale da sindaco"

  • Cronaca

    Marmista massacrato nel suo laboratorio, concessi i domiciliari all'imputato

  • Cronaca

    "Migranti torturati a morte nella prigione prima di partire", chiesti 21 anni

  • Cronaca

    Nascosto nel mobile della cucina per sfuggire ai poliziotti: arrestato latitante

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento