Saldo dell'Imu agricola, Pace chiede la sospensione al Governo

Durante un incontro con il senatore Candiani del novembre scorso era stato promesso un impegno a sostegno degli agricoltori riberesi, ma senza esiti

Saldo dell'Imu agricola, Pace sollecita il Governo nazionale: sospendere il pagamento e aiutare gli agricoltori. I primi contatti in tal senso risalgono a metà novembre scorso, quando il sindaco di Ribera incontrò, su iniziativa dei rappresentanti locali del circolo cittadino della Lega,  il sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno Stefano Candiani, al fine di affrontare la problematica relativa al nubifragio verificatosi i primi giorni del mese di novembre. Il sindaco Carmelo Pace, unitamente all’amministrazione comunale, al presidente della commissione consiliare agricola e alle forze di maggioranza che lo sostengono, comunicava già allora ai presenti l’intendimento di adottare una delibera di sospensione della rata a saldo dell’Imu agricola con scadenza dicembre 2018 al fine di agevolare i contadini danneggiati dal maltempo. La delibera veniva adottata il 26 novembre 2018 e, successivamente, venne inviata una nota al Mef chiedendo l’emanazione, entro il 16 gennaio del provvedimento di rimborso del mancato introito della rata saldo Imu al Comune.

"Ad oggi - dice Pace - non è pervenuto alcun provvedimento, pertanto, questa Amministrazione ha inoltrato sollecito al Mef con l’intento di avere risposte certe e immediate. Faccio appello ai rappresentanti locali del circolo della Lega - afferma ancora - affinché facciano da pungolo con il Mef e con il senatore Candiani per assicurare quanto sopra dichiarato, al fine di potere arrivare ad una soluzione certa e tempestiva, soprattutto per non gravare ulteriormente gli agricoltori riberesi che hanno subito gravi danni alle loro colture".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Licata

    Giro di droga a cavallo di tre province: in dodici rischiano il processo

  • Cronaca

    Accusato di quattro rapine e un assalto fallito, 25enne resta in carcere

  • Cronaca

    La "fabbrica" dei falsi invalidi, neppure un'udienza dopo un anno dal rinvio a giudizio

  • Cronaca

    "Ostracismo ai danni di un ingegnere", rinviati a giudizio ex dirigente Utc e funzionario

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

  • Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento