Revisioni auto, in provincia spesi 21,6 milioni di euro

I dati emergono da uno studio dell’Osservatorio Autopromotec, è il quinto importo regionale dopo Palermo, Catania, Messina e Trapani

(foto ARCHIVIO)

Nel 2018 gli automobilisti della Sicilia hanno speso 228,9 milioni di euro per eseguire le revisioni obbligatorie delle loro auto presso le officine private autorizzate, ben 21 milioni e mezzo dei quali spesi dagli agrigentini. I dati emergono da uno studio dell’osservatorio Autopromotec, che è la struttura di ricerca di Autopromotec, la più specializzata rassegna espositiva internazionale dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico, la cui prossima edizione, la 28°, sarà in programma a Bologna dal 22 al 26 maggio 2019.

La cifra per l'Isola comprende tra l'altro il pagamento della tariffa fissata per le revisioni per complessivi 73,2 milioni di euro ed il costo delle operazioni di manutenzione e riparazione necessarie per porre gli autoveicoli in grado di superare i controlli previsti, cioè la spesa per la cosiddetta attività di prerevisione, che ammonta a 155,7 milioni di euro.

A livello provinciale, è Palermo la provincia della Sicilia che, con 52,2 milioni di euro, registra la spesa più alta per le revisioni e le prerevisioni eseguite nel 2018. Dopo Palermo, seguono più distanziate Catania (con 49,3 milioni di euro), Messina (29,7 milioni), Trapani (21,3 milioni), Agrigento (21,6 milioni), Siracusa (18,2 milioni), Ragusa (15,6 millioni), Caltanissetta (12,1 milioni) ed Enna (8,7 milioni).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Firetto e il caso Moncada: "Raccomandati per farli riassumere? Fu un intervento generale da sindaco"

  • Cronaca

    Marmista massacrato nel suo laboratorio, concessi i domiciliari all'imputato

  • Cronaca

    "Migranti torturati a morte nella prigione prima di partire", chiesti 21 anni

  • Cronaca

    Nascosto nel mobile della cucina per sfuggire ai poliziotti: arrestato latitante

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento