Differenziare carta e cartone, Confcommercio sensibilizza gli esercenti

Con "La strada giusta" viene ricordato ai commercianti cosa occorre fare: togliere lo scotch e le puntine, piegare i cartoni per ridurre il volume, esporre i cartoni in modo ordinato rispettando l’orario di conferimento 

Il volantino che viene distribuito dalla Confcommercio

“Fare la raccolta differenziata del cartone nel modo corretto aiuta la città ad essere maggiormente sostenibile”. Queste le parole di Francesco Picarella, presidente di Confcommercio Agrigento, al lancio della campagna per la sensibilizzazione al corretto riciclo di carta e cartone. 

Attraverso la campagna “La strada giusta” Confcommercio Agrigento suggerisce a tutti i commercianti della provincia i passi da seguire per differenziare nel modo più corretto: togliere lo scotch e le puntine, piegare i cartoni per ridurre il volume, esporre i cartoni in modo ordinato rispettando l’orario di conferimento. 

“Solo attraverso le buone pratiche possiamo rendere più vivibili le nostre città. L’attenzione all’ambiente deve essere parte della politica di ogni azienda se vogliamo che le città siano il luogo migliore in cui poter vivere - continua il presidente Confcommercio Agrigento che sta facendo distribuire in tutta la provincia dei volantini per sensibilizzare i commercianti riguardo questa tematica sperando che si riesca a dare una nuova vita non soltanto a carta e cartone, ma alla città stessa - .

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento