Mutui, nell'Agrigentino chiesti in media 91.000 euro

I dati arrivano dall’osservatorio congiunto Facile.it e Mutui.it

Foto d'archivio

Nel primo semestre 2018 il taglio medio dei mutui richiesti ad Agrigento e provincia è stato pari a 91.837 euro e nell’88,5% dei casi le domande erano legate al tasso fisso, sintomo che gli agrigentini cercano di garantirsi per tutta la durata del mutuo le attuali favorevolissime condizioni di mercato.

I dati arrivano dall’osservatorio congiunto Facile.it e Mutui.it che, questa volta a livello regionale, ha evidenziato come nei primi sei mesi del 2018 la richiesta media presentata dagli aspiranti mutuatari siciliani, pari a 111.165 euro, sia aumentata del 2,4% rispetto al primo semestre 2017 e, nello stesso periodo, i tempi medi di restituzione si siano allungati, arrivando in media a 21 anni e 5 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento