Futuro dello stabilimento industriale, Italcementi: "Contatti ancora in fase preliminare"

La proprietà ha confermato però la propria disponibilità a favorire soluzioni che possano attivare nuove opportunità occupazionali

"I contatti con realtà imprenditoriali sono ancora in fase molto preliminare. E' dunque prematuro stabilire orizzonti temporali, soprattutto ravvicinati, circa il buon esito delle negoziazioni e l'avvio di nuove attività produttive". E' con queste parole, cercando di fare chiarezza, che l'Italcementi ha voluto precisare e spiegare cosa sta accadendo per l'impianto di Porto Empedocle. 

Trattativa sul futuro dell'Italcementi, è pronto un nuovo grande investimento?

"L'Italcementi conferma la propria disponibilità a favorire soluzioni che possano attivare nuove opportunità occupazionali all’interno del sedime industriale di Porto Empedocle - rendono noto - . Ma precisiamo che i contatti con realtà imprenditoriali sono ancora in fase molto preliminare.  È dunque prematuro stabilire orizzonti temporali, soprattutto così ravvicinati, circa il buon esito delle negoziazioni e l’avvio di nuove attività produttive. Tali attività, in ogni caso, non prevederanno alcuna partecipazione di Italcementi, concentrata sulla propria attività industriale e impegnata ad affrontare un contesto di perdurante difficoltà del settore delle costruzioni".

Nei giorni scorsi, seguendo le dichiarazioni di sindacalisti e amministratori, in vista di un vertice convocato per mercoledì in Prefettura, si era tornato a parlare del futuro dello stabilimento industriale di Porto Empedocle. A rassicurare gli operatori - secondo quanto veniva riportato dalla nota stampa della Fillea -  sarebbe stato l’assessore Giuseppe Sicilia che avrebbe ribadito che una azienda è interessata ad un grosso investimento sul sedime dello stabilimento Italcementi di Porto Empedocle. La trattativa con la proprietà sarebbe in corso - ha proseguito la ricostruzione fatta dalla sigla sindacale - ed i tempi, ha detto,  potrebbero essere anche brevi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione "Piazza pulita", Patronaggio: "Inferto duro colpo al crimine straniero"

  • Mafia

    Il falso pentito Tuzzolino rinuncia a partecipare al processo, il suo ex legale cita magistrati e giornalisti

  • Cronaca

    "Nessuna aggressione", il parcheggiatore arrestato si difende: il giudice lo scarcera

  • Licata

    Maxi vincita al Superenalotto, la Dea Bendata regala 100mila euro

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento