Funerali delle vittime di Genova, Confcommercio: "Abbassare le saracinesche"

La Confederazione si stringe al fianco dei familiari delle vittime del crollo del ponte Morandi

Francesco Picarella

Confcommercio Agrigento si stringe al fianco dei familiari delle vittime del crollo del ponte Morandi, a Genova. "A seguito del tragico avvenimento - si legge in una nota - la giunta di Confcommercio, Imprese per l’Italia della Provincia di Agrigento, in segno di rispetto, vicinanza e solidarietà alle vittime e alle loro famiglie, rivolge a imprese e operatori di tutte le categorie della Provincia l’invito ad abbassare a metà le serrande o a spegnere parzialmente le luci delle proprie attività a partire dalle 11, per quindici minuti, nella giornata di sabato 18 agosto, in occasione dei funerali di Stato che si terranno a Genova".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

  • Su e giù dai carri e continue risse, il questore "ferma" il Carnevale di Palma

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento