Funerali delle vittime di Genova, Confcommercio: "Abbassare le saracinesche"

La Confederazione si stringe al fianco dei familiari delle vittime del crollo del ponte Morandi

Francesco Picarella

Confcommercio Agrigento si stringe al fianco dei familiari delle vittime del crollo del ponte Morandi, a Genova. "A seguito del tragico avvenimento - si legge in una nota - la giunta di Confcommercio, Imprese per l’Italia della Provincia di Agrigento, in segno di rispetto, vicinanza e solidarietà alle vittime e alle loro famiglie, rivolge a imprese e operatori di tutte le categorie della Provincia l’invito ad abbassare a metà le serrande o a spegnere parzialmente le luci delle proprie attività a partire dalle 11, per quindici minuti, nella giornata di sabato 18 agosto, in occasione dei funerali di Stato che si terranno a Genova".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento