Fatturazione elettronica e pace fiscale, organizzata una giornata di formazione

Commercianti e imprenditori non possono farsi trovare impreparati

Pace fiscale e fatturazione elettronica: cosa fare?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confcommercio Agrigento e Sublima lo spiegheranno all'aula formazione di via Imera 223/c, martedì 18 dicembre, dalle 15.
 
Dal primo gennaio 2019 entrerà in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica: commercianti e imprenditori non possono farsi trovare impreparati. Per questo Confcommercio Agrigento ha organizzato una giornata dedicata interamente all'istruzione delle pratiche per la fattura in formato digitale. A spiegare l'adeguato quadro normativo, organizzativo e tecnologico per gestire in forma elettronica l'intero ciclo degli acquisti intervengono Salvatore Musso e Antonino Sollena, dottori commercialisti di Palermo, e Giuliano Di Prete, responsabile area commerciale di Sublima (primo gestionale Open Source italiano).
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento