Sostegno alle famiglie bisognose, Pace: "Riceveranno anche delle borse lavoro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sono stati avviati – comunica il sindaco di Ribera Carmelo Pace - per il distretto socio-sanitario D6, che include i centri di Ribera, Burgio,
Lucca Sicula, Villafranca Sicula, Calamonaci, Montallegro e Cattolica Eraclea, i colloqui per le famiglie che hanno presentato domanda per il
sostegno per l’inclusione attiva (SIA). Le famiglie hanno già percepito un sussidio economico e saranno inseriti nel mondo lavorativo con l’attribuzione di borse lavoro.

“La finalità del progetto, portato avanti dall’amministrazione comunale - dichiara l’assessore Francesco Montalbano - è migliorare il
benessere di nuclei familiari con minori in condizioni di povertà, assicurando anche un sostegno all’educazione familiare”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento