La proposta: navetta shuttle dalla Valle dei Templi al centro storico 

Confimpresa Euromed: "L'obiettivo è migliorare la mobilità e la fruizione della città attraverso un percorso culturale"

Foto d'archivio

Una proposta per la realizzazione di un servizio navetta shuttle e un itinerario culturale è stata rivolta da Confimpresa Euromed al sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, al presidente del Consiglio del Parco Archeologico della Valle dei Templi, Bernardo Campo e all'amministratore delegato della Tua, Samuela Scelfo.

L'obiettivo - fanno sapere da Confimpresa Euromed - "è migliorare la mobilità, la fruizione della città attraverso un percorso culturale (compresa la degustazione prodotti tipici) e il collegamento tra posto di ristoro della Valle dei Templi e il centro storico della città". L'intenzione è  realizzare servizi per la promozione del centro, collegandolo alla Valle dei Templi, per consentire ai visitatori la corretta fruizione dei beni storici e monumentali. 

Prevista l'attivazione di un numero dedicato e la messa in rete sul portale Confimpresa Euromed di pagine dedicate: “Agrigentoaccoglie” contenenti una dettagliata analisi dei servizi offerti ai visitatori: presentazione della città, eventi, movida, servizi di accoglienza, ospitalità, alberghi, b&b, case vancanza, ristorazione, intrattenimento e sport, attività promozionali e culturali, vetrina dei prodotti locali.

La proposta è inoltre, di realizzare una card "Qualità&Accoglienza”, che sarà diffusa tra tutti gli alberghi, agenzie di viaggio, esercizi commerciali, di somministrazione di alimenti e bevande, Enti con apposite schede per raccogliere il livello di gradimento.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento