Cna accanto alla "Mandorlara", firmata intesa l'Unione dei cuochi siciliani

I vertici regionali della Confederazione hanno voluto sposare l’iniziativa

Foto d'archivio

La Cna Sicilia accanto alla Mandorlara, evento collaterale al Mandorlo in Fiore in corso di svolgimento ad Agrigento. I vertici regionali della Confederazione hanno voluto sposare l’iniziativa, consapevoli dell’importanza che assume oggi la promozione del territorio e delle sue eccellenze.

“Le vetrine prestigiose vanno sempre accompagnate e sostenute  - spiegano il presidente Nello Battiato e il segretario Piero Giglione -  perché rappresentano uno strumento, utile ed efficace,  per valorizzare sia le produzioni locali che le aziende impegnate nella lavorazione e nei processi di trasformazione. E la Mandorlara, grazie all’impegno, alla capacità e alla visione lungimirante degli organizzatori,  rientra certamente in questa ottica, tenuto conto del suo alto valore intrinseco, ma anche dell’amplificazione di cui gode perché incastonata nel programma di una, ormai affermata ed apprezzata, kermesse culturale e folklorica a carattere internazionale”.

E la concessione di questo patrocinio fa parte di una più ampia pianificazione strategica delineata dalla nuova governance della Cna Sicilia. Nei giorni scorsi è stato, infatti, siglato un accordo fra la Confederazione e l’Unione dei Cuochi siciliani. Le parti si sono impegnate a promuovere la valorizzazione dei prodotti tipici locali nelle cucine al fine di far sposare le eccellenze della produzione con quelle della trasformazione e somministrazione, anche attraverso attività formative ed incontri fra produttori e operatori della ristorazione su tematiche riguardanti il settore dell’agroalimentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento