Centro balneare della polizia, cercansi nuovo gestore

Si tratta dei servizi concernenti il noleggio delle attrezzature da spiaggia e salvataggio a mare, di ristorazione e bar, di pulizia, della manutenzione della struttura, baby club e della custodia dell’intera struttura

Centro balneare della polizia a San Leone

La Questura di Agrigento ricerca un operatore economico, iscritto al registro delle imprese, cui affidare, decorrere dalla  prossima stagione estiva e per il triennio:  2019/2021,  la gestione dei servizi del rinnovato centro balneare della polizia al viale delle Dune a San Leone. La gestione riguarderà l’affidamento dei servizi concernenti il noleggio delle attrezzature da spiaggia e salvataggio a mare, di ristorazione e bar, di pulizia, della manutenzione della struttura, baby club, e della custodia dell’intero centro balneare.

Gli  interessati, entro il 21 novembre,  potranno  visionare e scaricare dal sito istituzionale della Questura di Agrigento, nell’area “Amministrazione trasparente” sezione “Bandi di gara e contratti”,  la documentazione necessaria: Determina a contrarre; Avviso di Indagine di mercato, Domanda di manifestazione di interesse e D.G.U.E. Per ogni necessaria informazione si può  contattare l’ufficio Personale, all’utenza telefonica: 0922/466348 o all’indirizzo pec:  uffpers.quest.ag@pecps.poliziadistato.it


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "Mare Jonio" attracca al porto di Lampedusa: sbarcano i migranti e scatta il sequestro

  • Cronaca

    Caso "Mare Jonio", l'appello del ministro Salvini: "Conto che vengano arrestati"

  • Cronaca

    Mare Jonio ad un miglio da Lampedusa, il sindaco: "I porti sono aperti"

  • Video

    Gli ambulanti protestano in consiglio comunale: "Vogliamo poter tornare a lavorare"

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento