Via ai cantieri di servizi, l'assessore Riolo: "E' una nuova opportunità"

Il bando interessa persone fra i 18 e i 66 anni e 7 mesi, disoccupati o inoccupati che hanno presentato la dichiarazione di disponibilità

Via ai cantieri di servizi. E' stata pubblicata la seconda edizione del bando per la selezione dei soggetti da utilizzare, con programmi di lavoro della durata di tre mesi,  nei cantieri di servizi da istituire ad Agrigento. Il bando interessa persone fra i 18 e i 66 anni e 7 mesi, disoccupati o inoccupati che hanno presentato la dichiarazione di disponibilità ed hanno sottoscritto il patto di servizio presso il Centro per l'impiego. Si tratta di un finanziamento regionale di cui il Comune di Agrigento è tra i pochi Comuni siciliani ammessi a questo secondo finanziamento.

 La scadenza del bando è a trenta giorni dalla data della pubblicazione. "Si tratta di una nuova opportunità - dichiara l'assessore alla Solidarietà, Gerlando Riolo - alle famiglie con grave disagio economico, che consentirà di alleviare tale condizione. Siamo particolarmente soddisfatti di rientrare i quei pochi Comuni che usufruiranno di questa nuova opportunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento