Via ai cantieri di servizi, l'assessore Riolo: "E' una nuova opportunità"

Il bando interessa persone fra i 18 e i 66 anni e 7 mesi, disoccupati o inoccupati che hanno presentato la dichiarazione di disponibilità

Via ai cantieri di servizi. E' stata pubblicata la seconda edizione del bando per la selezione dei soggetti da utilizzare, con programmi di lavoro della durata di tre mesi,  nei cantieri di servizi da istituire ad Agrigento. Il bando interessa persone fra i 18 e i 66 anni e 7 mesi, disoccupati o inoccupati che hanno presentato la dichiarazione di disponibilità ed hanno sottoscritto il patto di servizio presso il Centro per l'impiego. Si tratta di un finanziamento regionale di cui il Comune di Agrigento è tra i pochi Comuni siciliani ammessi a questo secondo finanziamento.

 La scadenza del bando è a trenta giorni dalla data della pubblicazione. "Si tratta di una nuova opportunità - dichiara l'assessore alla Solidarietà, Gerlando Riolo - alle famiglie con grave disagio economico, che consentirà di alleviare tale condizione. Siamo particolarmente soddisfatti di rientrare i quei pochi Comuni che usufruiranno di questa nuova opportunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento