Banca Sant'Angelo nuova tesoreria della Camera di Commercio

L'istituto si è aggiudicato il prestigioso servizio a seguito di una gara ad evidenza pubblica

La Camera di commercio

È stata firmata la convenzione tra la Banca popolare S. Angelo e la Camera di commercio di Agrigento per la gestione del servizio di tesoreria e cassa. La Sant'Angelo si è aggiudicata il prestigioso servizio a seguito di una gara ad evidenza pubblica alla quale hanno partecipato anche due gruppi bancari di livello nazionale e subentra nella gestione ad un altro istituto di credito.
L’accordo è stato sottoscritto, per la Banca S. Angelo, dal Responsabile dell’Area crediti, Carmelo Piscopo, e, per la Camera di commercio di Agrigento, dal Segretario generale, Giuseppe Virgilio. Il servizio di tesoreria e cassa viene svolto attraverso il mandato informatico con firma digitale, strumento innovativo che consente di effettuare con modalità online i trasferimenti degli ordinativi di pagamento e di riscossione fra la Camera di commercio e la Banca, senza ricorso all’operatività manuale del cartaceo.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento