Ambiente, arrivano le colonnine per ricaricare le auto elettriche

Decisione della giunta comunale che ha stipulato un protocollo di intesa con una società per l'installazione in punti strategici

E' stata approvata, nella riunione della giunta comunale di ieri, l’adesione al protocollo d’intesa con la società "E-carica Srl" per l’installazione di colonnine ricarica per la mobilità elettrica nel territorio comunale.

"Lo scopo dell’adesione all’iniziativa - spiega il Comune con una nota - è quello di adottare delle soluzioni che possano contribuire a migliorare la qualità dell’aria in città e ridurre l’inquinamento acustico. La proposta non prevede alcun onere a carico dell’ente che trarrà invece solo dei benefici anche in tema di servizi. Le due colonnine verranno installate in zone di potenziale maggior afflusso di utenti che saranno appositamente individuate. il protocollo d’intesa avrà durata di otto anni e sarà efficace dalla data di sottoscrizione".

La giunta, inoltre, ha approvato il progetto riguardante l’approvazione amministrativa del progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza “Canicattì Sicura”. L’importo totale del progetto ammonta a 610.000 euro di cui 40.000 è la quota cofinanziata dal Comune di Canicattì e i restanti 570.000 sono a carico dell’ente finanziatore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata, infine, approvata la ricognizione e rideterminazione della dotazione organica e dell'organigramma del Comune.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento