Allievi Guardia di finanza, via alle selezioni per tre posti

Sono riservati ai congiunti di uomini e donne delle forze dell'ordine rimasti uccisi o gravemente feriti nello svolgimento del proprio lavoro

Sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica n. 72 del 10 settembre 2019 - 44 Serie Speciale - è stata pubblicata la procedura di selezione per il reclutamento di 3 allievi finanzieri del contingente ordinario della Guardia di Finanza, riservata al coniuge e ai figli superstiti, ai fratelli o alle sorelle del personale delle forze di polizia deceduto o rimasto invalido durante l'adempimento del proprio servizio.

Alla selezione possono partecipare i cittadini italiani tra i 18 e i 26 anni in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado. La domanda può essere compilata solo on line sul sito ‘https:concorsi.gdf.gov.it', seguendo le istruzioni del sistema automatizzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

| concorrenti, che devono essere in possesso di un account di posta elettronica certificata (Pec) dopo aver effettuato la registrazione al portale, potranno accedere, tramite la propria area riservata, al format di compilazione della domanda di partecipazione. Sul sito sarà possibile anche consultare nel dettaglio il bando in questione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento