Reddito di cittadinanza, l'Agrigentino si ferma a 12.408 domande

Fra i capoluoghi di provincia siciliani, si piazza al sesto posto come numero di richiedenti. A fine mese si conoscerà quante sono le istanze accolte

Al 30 aprile scorso sono state complessivamente presentate - in tutto l'Agrigentino - 12.408 domande per ottenere il reddito di cittadinanza. A fine mese si conoscerà quante sono le istanze accolte. Nell'Agrigentino - andando al dettaglio - 9.872 domande sono state inoltrate tramite Caf, 506 tramite patronati e poco più di 2 mila alle Poste. A renderlo noto è stata l'Inps. 

Sodano: "Nell'Agrigentino ne hanno diritto 30 mila famiglie"

Nella vicina Caltanissetta sono state formalizzate, invece, complessivamente 8.981 istanze, a Catania sono state 35.659; a Enna 4.610; a Messina 19.571; a Palermo 47.571; a Ragusa 6.271; a Siracusa 12.471; a Trapani 13.841. In Sicilia, in totale, le richieste sono state 161.383, mentre a livello nazionale sono state 1.016.977. In testa tra le regioni c'è la Campania con 172.175 domande, seguita dalla Sicilia con 161.383.  

Reddito di cittadinanza, l'Agrigentino in fila: più di 9mila le domande

Agrigento è, fra i capoluoghi di provincia siciliani, al sesto posto come numero di richiedenti. Il primato spetta a Palermo, mentre meno richiedenti - anche perché proporzionalmente più piccola - ad Enna e provincia. 

La maggior parte dei richiedenti - il 59,92 per cento - ha dai 40 ai 67 anni; il 22,35 per cento ha invece dai 25 ai 40 anni. 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento