L'isola ecologica di Zingarello? Una discarica a cielo aperto, è protesta

I residenti: "Il Comune aveva promesso che presto sarebbe partita anche qui la raccolta differenziata porta a porta ed invece tutto tace"

L'isola ecologica di Zingarello

"Il Comune di Agrigento la chiama 'isola ecologica', ma in realtà si tratta di una vera e propria discarica in mezzo alle case. Da 20 giorni nessuno viene a ritirare i rifiuti e la vita a Zingarello è diventata insostenibile per la presenza di cattivo odore, zanzare, mosche e topi". E' tornata ad esplodere, con queste parole, la protesta dei componenti del comitato spontaneo di Zingarello.

rifiuti zingarello-2 

"Il Comune aveva promesso che presto sarebbe partita anche qui la raccolta differenziata porta a porta ed invece tutto tace. Presto - annunciano gli abitanti di Zingarello - verranno avviate iniziative clamorose contro questa situazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Non si ferma all'Alt e fugge lungo la 115, bloccato 17enne: multe per 10 mila euro

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento