L'isola ecologica di Zingarello? Una discarica a cielo aperto, è protesta

I residenti: "Il Comune aveva promesso che presto sarebbe partita anche qui la raccolta differenziata porta a porta ed invece tutto tace"

L'isola ecologica di Zingarello

"Il Comune di Agrigento la chiama 'isola ecologica', ma in realtà si tratta di una vera e propria discarica in mezzo alle case. Da 20 giorni nessuno viene a ritirare i rifiuti e la vita a Zingarello è diventata insostenibile per la presenza di cattivo odore, zanzare, mosche e topi". E' tornata ad esplodere, con queste parole, la protesta dei componenti del comitato spontaneo di Zingarello.

rifiuti zingarello-2 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Comune aveva promesso che presto sarebbe partita anche qui la raccolta differenziata porta a porta ed invece tutto tace. Presto - annunciano gli abitanti di Zingarello - verranno avviate iniziative clamorose contro questa situazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento