Pneumatici, plastiche e rifiuti d'ogni genere: ripulite Zingarello e Misita

Ad organizzare la giornata, che ha permesso di bonificare le spiagge, è stata l'associazione ambientalista MareAmico  

Oggi più di 50 volontari hanno raccolto ben 128 pneumatici, tanta plastica da riempire più di 50 sacchi e diversi quintali di rifiuti ingombranti. Spazzatura che, attraverso i fiumi inquinati, sono arrivati in mare, le mareggiate invernali hanno poi permesso che si depositassero sulla spiaggia di Zingarello e Misita. Ad organizzare la giornata, che ha permesso di ripulire il tratto di costa, è stata l'associazione ambientalista MareAmico. 

 

"Non possiamo stare a guardare e lamentarci per quanto accade, è necessario che ognuno di noi faccia qualcosa per salvare il nostro pianeta, ormai stretto nella morsa dei rifiuti" - ha ribadito il responsabile dell'associazione MareAmico: Claudio Lombardo - . 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento