Pneumatici, plastiche e rifiuti d'ogni genere: ripulite Zingarello e Misita

Ad organizzare la giornata, che ha permesso di bonificare le spiagge, è stata l'associazione ambientalista MareAmico  

Oggi più di 50 volontari hanno raccolto ben 128 pneumatici, tanta plastica da riempire più di 50 sacchi e diversi quintali di rifiuti ingombranti. Spazzatura che, attraverso i fiumi inquinati, sono arrivati in mare, le mareggiate invernali hanno poi permesso che si depositassero sulla spiaggia di Zingarello e Misita. Ad organizzare la giornata, che ha permesso di ripulire il tratto di costa, è stata l'associazione ambientalista MareAmico. 

 

"Non possiamo stare a guardare e lamentarci per quanto accade, è necessario che ognuno di noi faccia qualcosa per salvare il nostro pianeta, ormai stretto nella morsa dei rifiuti" - ha ribadito il responsabile dell'associazione MareAmico: Claudio Lombardo - . 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

  • Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento