Sta male ma è solo in casa, il Comune fa scattare i soccorsi

I cittadini hanno segnalato al sindaco la situazione, il narese si trova adesso in ospedale

Un momento dei soccorsi

Era in cattive condizioni di salute ma viveva solo in casa, senza nessuno che potesse aiutarlo o che potesse allertare gli organi preposti. A fare tutto, però, c'hanno pensato i cittadini e il Comune.

A raccontare la vicenda è il sindaco di Naro, Mariagrazia Brandara. "Dopo aver allertato i responsabili dei servizi sociali e la consulente esterna, questa mattina un'ambulanza del 118 e una pattuglia di vigili urbani hanno prelevato e accompagnato un nostro concittadino che da giorni stava male ed era solo in casa - spiega -. Da qualche minuto si trova in ospedale per ricevere le cure e gli aiuti necessari.Grazie alle tante segnalazioni che mi sono giunte. Comunità è anche questo!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Sorveglianza speciale e maxi sequestro del "tesoro" del "re" dei supermercati: ecco tutti i dettagli

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento