Lampedusa si stringe attorno alle vittime del naufragio, oggi i funerali

Niente telecamere o macchine fotografiche, la funzione religiosa sarà celebrata in forma intima e privata

Sarà la parrocchia di San Gerlando ad ospitare i funerali delle vittime del naufragio del 7 ottobre. Don Carmelo La Magra ha scelto una forma intima e privata, niente fotografi e telecamere: il silenzio accoglierà le salme. La commemorazione si terrò questo pomeriggio alle 18, all’interno, appunto, presso la "casa della Fraternità" a Lampedusa.

Naufragio di Lampedusa, don Franco benedice le 13 vittime: "Papa Francesco è con noi"

"Tutti possono partecipare liberamente" fanno sapere dalla chiesa di San Gerlando. La funzione religiose è stata richiesta dai sopravvissuti ma anche dalla comunità di Lampedusa. 

Naufragio di Lampedusa, elicottero della Guardia costiera riprende le ricerche dei dispersi

Soltanto ieri, L'arcivescovo di Agrigento, don Franco, ha benedetto le mare delle 13 vittime del mare.  "Questi fratelli non sono morti per caso - ha detto don Franco -  lo sapevamo tutti che potevano morire. Ci vuole una risposta definitiva, non si può giocare al rimbalzo delle responsabilità". I racconti dei sopravvissuti parlano di una notte da incubo, oggi il dolore farà spazio alla speranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento