Lampedusa si stringe attorno alle vittime del naufragio, oggi i funerali

Niente telecamere o macchine fotografiche, la funzione religiosa sarà celebrata in forma intima e privata

Sarà la parrocchia di San Gerlando ad ospitare i funerali delle vittime del naufragio del 7 ottobre. Don Carmelo La Magra ha scelto una forma intima e privata, niente fotografi e telecamere: il silenzio accoglierà le salme. La commemorazione si terrò questo pomeriggio alle 18, all’interno, appunto, presso la "casa della Fraternità" a Lampedusa.

Naufragio di Lampedusa, don Franco benedice le 13 vittime: "Papa Francesco è con noi"

"Tutti possono partecipare liberamente" fanno sapere dalla chiesa di San Gerlando. La funzione religiose è stata richiesta dai sopravvissuti ma anche dalla comunità di Lampedusa. 

Naufragio di Lampedusa, elicottero della Guardia costiera riprende le ricerche dei dispersi

Soltanto ieri, L'arcivescovo di Agrigento, don Franco, ha benedetto le mare delle 13 vittime del mare.  "Questi fratelli non sono morti per caso - ha detto don Franco -  lo sapevamo tutti che potevano morire. Ci vuole una risposta definitiva, non si può giocare al rimbalzo delle responsabilità". I racconti dei sopravvissuti parlano di una notte da incubo, oggi il dolore farà spazio alla speranza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento