Spiagge libere, arriva la gara per i bagnini: offerte entro il 15 luglio

In totale i giorni di assistenza garantiti saranno solo 26, come del resto già avvenuto negli anni passati

(foto ARCHIVIO)

Spiagge libere, via libera al bando per avere assistenza per i cittadini per 26 giorni su 60 - e più - di estate piena.

Il Comune nei giorni scorsi ha pubblicato uno specifico bando per l'individuazione di una società-cooperativa che si possa occupare del servizio di vigilanza, appunto, per un totale di massimo 26 giorni con una somma stanziata a base d'asta di oltre 24mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le offerte andranno presentate entro il 15 luglio. Questo significa, conti alla mano, che il servizio non potrà partire prima del 20, anche a contare su un'aggiudicazione "lampo". Anche così è chiaro che resterebbero fuori dall'attività di vigilanza parte di agosto e soprattutto metà settembre, ma si tratta di una cosa alla quale i bagnanti hanno un po' fatto ormai l'abitudine, stante la periodica impossibilità del Municipio non solo di stanziare somme più elevate (in parte l'impegno economico dovrebbe essere del Libero consorzio, che da anni però non investe in questo senso) e a far partire il servizio quantomeno i primi giorni di giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento