Via Pessoa non è mai esistita: la Prefettura non aveva accettato l'intitolazione

Dopo giorni di polemiche sono gli atti a parlare: la società siciliana di storia patria non aveva accolto la proposta, ma nessuno l'ha mai detto

La via contesa

Tanto rumore per nulla. O quasi. Sì perché se nei giorni scorsi è esplosa la polemica sul tema della via Pessoa intitolata ai i fondatori di Akragas, Aristino e Pistilo, in realtà cioè che è emerso solo successivamente è che la strada in questione non è stata mai dedicata allo scrittore portoghese.

Intitolata una via ai fondatori di Agrigento, ma è "riciclata"

Nonostante la proposta della Giunta, che mirava così a stipulare un accordo culturale con Lisbona, l'idea non ha ottenuto il "via libera" della Prefettura di Agrigento. Questa aveva infatti chiesto parere alla società siciliana di storia patria, la quale aveva detto no “ritenendo che tale via, facente parte del patrimonio dell’Unesco, in uno con tutta la Valle dei Templi, è, internazionalmente riconosciuta come via Panoramica dei Templi". Ciò che non è mai stato detto, appunto, è che quel tentativo andò a vuoto, spalancando adesso le porte ad una nuova intitolazione che sembra trovare maggiore condivisione da parte degli organi preposti.

Quindi, nessun incidente istituzionale con il Portogallo, per quanto ci sia da rilevare come Lisbona - comunque ignara delle vicende agrigentine - non abbia mai adempiuto all'impegno di intitolare una via a Pirandello.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento