Immigrati irregolari? Scatta il blitz in via Gioeni

Un senegalese, nonostante abbia cercato di scappare, è stato arrestato e portato in carcere. Sequestrata tantissima merce contraffatta

Un precedente controllo effettuato lungo la via Gioeni

Presenza irregolare di stranieri e "guerra" aperta al commercio ambulante abusivo. E' in via Gioeni che, questa mattina, è stata condotta una attività interforze di controllo straordinario - disposto dal questore Mario Finocchiaro - . Sono stati controllati numerosi cittadini extracomunitari, alcuni dei quali sono risultati essere privi del permesso di soggiorno e sono stati portati all'ufficio Immigrazione della Questura. Uno di loro, un senegalese: Ousseynou Ndiaye di 49 anni è risultato essere "gravato" da un ordine di esecuzione di carcerazione. Doveva espiare una pena e per questo è stato arrestato e portato al carcere Petrusa.

LEGGI ANCHE: SODDISFATTO IL SINDACO FIRETTO

L'immigrato, durante i controlli, ha però tentato la fuga. A suo carico è dunque scattata anche la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di declinare le proprie generalità. 

Nel corso del controllo è stata recuperata e sequestrata tantissima merce contraffatta: 37 borse, 90 paia di scarpe, 11 giubbotti, 557 supporti audiovisivi di cui 195 cd musicali, 340 dvd e 22 cd dal contenuto pornografico. 

In campo sono stati schierati i poliziotti della Digos, della Squadra Mobile, del reparto Prevenzione crimine, delle Volanti, nonché i carabinieri, la guardia di finanza e gli agenti della polizia municipale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento