Girgenti Acque, lavori di messa in sicurezza in via degli Imperatori

La società ha avviato un'indagine per accertare l'origine della contaminazione. Utilizzato un sistema di videoriprese

Girgenti Acque avvia i lavori di messa in sicurezza di via degli Imperatori

Girgenti Acque avvia il piano degli interventi di messa in sicurezza di emergenza di via degli Imperatori e comunica l'inizio di un'indagine nelle zone interessate dallo sversamento fognario del 2 febbraio.

"Al fine di poter verificare lo stato di salute del corso d’acqua interessato dall’evento di potenziale contaminazione - spiega la società che gestisce il servizio idrico - è stata eseguita una videoripresa con l’ausilio di un dispositivo Sapr (Sistema aeromobile a pilotaggio remoto) con la quale è stato possibile osservare la “condizione istantanea dopo l’evento. Tale dispositivo ha sorvolato tutto il tratto interessato, dal punto in cui è avvenuta la fuoriuscita del refluo non depurato, al punto in cui quest’ultimo è venuto a contatto con l’impluvio, fino alla battigia e il tratto di mare annesso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento