La rapina di via Dante, rilevate impronte digitali e raccolte cicche di sigaretta

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e del reparto operativo hanno acquisito alcune immagini dei sistemi di video sorveglianza pubblici e privati che sono al vaglio

Una veduta della via Dante dove mercoledì mattina è stata messa a segno la rapina

Ammonta ad oltre 20 mila euro il bottino portato via da casa dei due anziani, abitanti dell'appartamento di via Dante, rapinati nella mattinata di mercoledì. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e del reparto operativo hanno acquisito alcune registrazioni. Immagini dei sistemi di video sorveglianza pubblici e privati che, ieri, risultavano essere al vaglio.

I militari dell'Arma della Scientifica hanno, inoltre, raccolto mozziconi di sigarette e rilevato impronte digitali. Le indagini sulla violenta rapina messa segno contro i suoceri del vice presidente della Regione Mariella Lo Bello vanno avanti senza sosta. Anzi, cercando di stringere, il più rapidamente possibile, il cerchio.

LEGGI ANCHE: Anziano aggredito sul pianerottolo, rapina in pieno giorno in via Dante 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vasi rotti, erbacce e degrado: il cimitero tra incurie e abbandoni

  • Cronaca

    E' festa Fortitudo Agrigento, biancazzurri battono Roma e volano ai play off

  • Cronaca

    Sulle orme di Goethe, dalla Repubblica Ceca fino alla Sicilia a piedi: ecco le tappe

  • Cronaca

    "Bucato intestino cieco", agrigentina chiede un maxi risarcimento danni

I più letti della settimana

  • "Neonato morto per un guasto alla culletta termica", chieste tre condanne

  • Cade mentre lavora a un traliccio di telefonia, muore operaio 25enne

  • Insegnanti trasferiti grazie alla "104", il Tg1 punta i riflettori su Agrigento

  • Quaranta parla di Matteo Messina Denaro: "Fragapane non era ai livelli di arrivare a una persona così in alto"

  • "Trovato con 20 grammi di cocaina", arrestato un ventisettenne

  • Ben 54 insegnanti trasferiti con la legge 104, la polizia esamina le pratiche

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento