Valle dei Templi, archeologia e paesaggio a portata di "clic"

Il Web Gis archeolgogico del Parco sarà presentato lunedì 18 dicembre alle 10,30, nelle sale di Casa Sanfilippo

Uno scorcio della Valle dei Templi

Il Gis archeologico del Parco Valle dei Templi, un sistema informativo territoriale finalizzato a raccogliere, gestire ed interpretare tutti i dati archeologici, ambientali e paesaggistici dell'area, sarà disponibile online per tutti gli utenti di internet. Lo ha reso noto il direttore del Parco, Giuseppe Parello. 

Il Web Gis archeolgogico del Parco sarà presentato lunedì 18 dicembre alle 10,30, nelle sale di Casa Sanfilippo. Il progetto è stato realizzato grazie ad una convenzione stipulata tra il Parco e il Dipartimento Culture e Società dell’ Università degli Studi di Palermo ed in particolare con la cattedra di Topografia Antica, che aveva negli anni scorsi progettato il Gis archeologico del Parco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il gradino ulteriore che è stato compiuto con questo nuovo progetto - spiega Parello - è quello della messa in rete del Gis, in modo che esso possa essere accessibile a tutti gli utenti di Internet, che potranno liberamente accedere ai diversi tematismi del sistema informativo geografico. Strumento dinamico, che verrà implementato con il procedere delle ricerche e che sarà consultabile senza barriere tecnologiche, il Web Gis rappresenta un nuovo passo verso la condivisione e la diffusione della conoscenza, che rappresenta uno degli obiettivi principali che il Parco persegue nella sua attività".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

  • La statua di Camilleri diventa un "giallo": polemiche su donatori e progetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento