Colto da malore improvviso, muore a bordo del suo gommone: tragedia a Zingarello

A lanciare l'allarme sono stati i bagnanti: la vittima è un 60enne di Palma di Montechiaro

FOTO ARCHIVIO

Tragedia questo pomeriggio a Zingarello, perde la vita un 60enne. L’uomo, a bordo di una piccola imbarcazione, è stato presumibilmente colto da malore improvviso. Forse, una crisi respiratoria. I bagnanti da lontano, hanno visto il gommone in balia del mare e totalmente vuoto.

Molti insospettiti hanno deciso di avvicinarsi ed hanno trovato il corpo senza vita del sessantenne. Sono scattati subito i soccorsi per riuscire a strappare dalla morte il palmese. Sul posto si è precipitato il 118, per l’uomo, però, non c’era più niente da fare. Il medico a bordo di un’ambulanza non ha potuto fare altro che constatare la morte del 60enne di Palma di Montechiaro. Sotto choc i bagnanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Dopo la scarcerazione ha mantenuto condotta di vita nella legalità", tolta la libertà vigilata a Ribisi

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento