Tutti con Gabriel, è gara di solidarietà: appello anche di Clarissa Marchese

Il bimbo di appena quattro anni è affetto da una rara malattia, è la sindrome di Arnold Chiari 1

Sono stati donati 67mila euro, è una gara di solidarietà: tutti a sostegno del piccolo Gabriel. Il bimbo di appena quattro anni è affetto da una rara malattia, è la sindrome di Arnold Chiari 1. Gabriel è seguito dall’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, in collazione con gli ospedali di Roma, Palermo e Messina. Il bimbo, secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, ha bisogno di un costoso e complicato intervento. Per lei si sono mobilitati tutti, complessivamente servono 150mila euro.

Tutti i riberesi hanno contribuito, i soldi finiscono nel conto dell’associazione “Il sogno di Gabriel”. A sostegno anche l’ex Miss Italia, Clarissa Marchese. E’ stata proprio lei a lanciare un appello a tutta quanta la sua popolazione. Per Ribera sono stati distribuiti diversi salvadanai, anche un piccolo contributo potrebbe essere utile alla causa Gabriel.

“Le speranze in Italia sono finite, quindi aspettiamo la data dell’intervento a New York", scrivono sul social network i genitori del piccolo. Per lui, già "ricoverato in molti ospedali come il Meyer di Firenze, il Bambin Gesù di Roma, il policlinico di Messina, all’ospedale dei bambini di Palermo e altri ancora, una possibilità di vivere una vita normale per esiste ed è concreta". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Video

    "Giornate Fai di primavera", i tesori dell'Agrigentino presi d'assalto

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento