Poeta diventa il "cicerone" di Favara, boom di condivisioni per il video

La città vista con gli occhi diversi, è un poeta a raccontarla. Un cantastorie spiega ai turisti la bellezza della sua terra

Nino Caramanno con dei turisti

Favara si candida ad essere meta turistica per eccellenza. Anche per questo è stato realizzato un video che, oggi, impazza sui social. Favara vista con gli occhi del signor Nino che spiega ai turisti le bellezze della sua città del cuore.

L’arte, l’agnello pasquale ed i mandarini, ma non solo. Nino Caramanno fa tappa anche alla Farm Cultural Park: “Sapete – spiega ai turisti presenti – qui prima c’erano sette cortili abbandonati, adesso è diventata una meta turistica”.

Il video promozione è stato ideato da Giuseppe Bennica e dallo staff creativo di “Tivissima Italia”. Ad interpretare il ruolo di un cicerone alternativo è stato Nino Caramanno, poeta dialettale favarese.

La traccia ha avuto migliaia di visualizzazioni e centinaia di condivisioni, Favara si proietta ad un futuro migliore fatto di turismo e nuove culture.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Camilleri lotta fra la vita e la morte, Racalmuto lo ha già dimenticato

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Camilleri resta in Rianimazione, il retroscena: 20 giorni fa si era rotto il femore cadendo in casa

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento