Trovato con una carta d'identità falsa, arrestato ventiseienne

Il tunisino aveva già in tasca il biglietto per imbarcarsi sul traghetto di linea con destinazione Porto Empedocle

C’è sempre stato il sospetto. Adesso sembra esserci quasi la certezza: fra i migranti sbarcati – sia quelli soccorsi nel canale di Sicilia che quelli rintracciati dopo un approdo “fantasma” – girano dei documenti falsi: carte d’identità e permessi di soggiorno. Lo ha dimostrato anche l’ultimo, in ordine di tempo, arresto effettuato dai carabinieri di Lampedusa.

Durante un servizio di prevenzione, i militari dell'Arma hanno fermato in pieno centro, ad un posto di blocco, un tunisino che, alla richiesta dei documenti, ha esibito una carta d’identità francese apparentemente regolare. Non ha saputo però spiegare le ragioni della sua presenza sull’isola. Un dettaglio che ha fatto insospettire i carabinieri che lo hanno così portato in caserma per ulteriori accertamenti.

Da un’analisi attenta del documento e da alcune verifiche incrociate, è emerso - stando a quanto è stato ricostruito dal comando provinciale dell'Arma - che la carta d’identità esibita era contraffatta e che l'immigrato era un tunisino ospite del hotspot. Un tunisino che aveva già in tasca il biglietto della nave per lasciare l’isola. Il ventiseienne è stato arrestatato. L'ipotesi di reato contestata è possesso di documento d’identificazione falso. L’autorità giudiziaria ha già convalidato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Togliete quella targa", la petizione contro la scritta "Girgenti" raccoglie 457 firme

  • Cronaca

    Cappotta con l'auto per evitare un animale selvatico, ferito un uomo

  • Cronaca

    Truffe e furti nell'Agrigentino, nei guai nove persone: applicati i fogli di via

  • Cronaca

    "Pericolosi per la sicurezza pubblica", dalla Questura arrivano gli avvisi orali

I più letti della settimana

  • Crollo del ponte Morandi, tra le vittime c'è anche un agrigentino

  • L'auto finisce fuori strada, muore un bambino di 7 anni

  • Paura in spiaggia, si sbriciola il costone di Zingarello: si scava tra le pietre

  • Si è spento il vicesindaco di Raffadali, addio al ginecologo Franco La Porta

  • Scomparsa 27enne favarese, ore d'angoscia per i familiari

  • L'incidente mortale sulla statale 189, Casteltermini è sotto choc

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento