"Trovati con cocaina e marijuana", annullati i domiciliari per la 31enne

Giovanna Maria Immacolata Cottitto venne arrestata dalla polizia il 10 novembre insieme al convivente Giuseppe Amato di 55 anni

(foto ARCHIVIO)

Ordinanza cautelare annullata: secondo i giudici del tribunale del riesame di Palermo, a cui si è rivolto l’avvocato Santo Lucia, non ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di Giovanna Maria Immacolata Cottitto, 31 anni, arrestata dalla polizia il 10 novembre insieme al convivente Giuseppe Amato, 55 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga.

Gli agenti del commissariato di Palma, sulla base di una precedente attività investigativa che li aveva indirizzati in quell'appartamento di contrada Cappello, sono intervenuti insieme ai colleghi dell'unità cinofila della Questura di Catania e li hanno arrestati in flagranza di reato. Nascosti all'interno della loro abitazione, sono stati trovati 36 grammi di cocaina e 5 di marijuana. La sostanza stupefacente è stata scoperta dal cane antidroga che ha “fiutato” sia la polvere bianca, nascosta in una pertinenza della casa, che l’erba di cui la coppia non ha fornito alcuna spiegazione circa la provenienza né, tantomeno, la destinazione: durante l’interrogatorio di convalida dell’arresto davanti al gip Luisa Turco, infatti, entrambi si erano avvalsi della facoltà di non rispondere.

Il giudice aveva ritenuto che il quadro indiziario fosse tale da applicare una misura cautelare e li ha posti agli arresti domiciliari, senza l’applicazione del braccialetto elettronico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Sorveglianza speciale e maxi sequestro del "tesoro" del "re" dei supermercati: ecco tutti i dettagli

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento