Tribunale e Procura, si sono insediati gli 14 nuovi funzionari giudiziari

I vincitori di concorso sono andati a rinforzare anche l'ufficio Notifiche

Un momento dell'insediamento dei nuovi funzionari giudiziari

Gli uffici giudiziari di Agrigento si sono "dotati" di 11 nuovi funzionari giudiziari, vincitori del concorso di riqualificazione bandito dal ministero della Giustizia.

Si tratta di Gaetana Cristina Agnello, Maria Gueli e Salvatori Facciponti in servizio al tribunale; Michele Micalizio, Corrado Barone, Valeria Mazzotta, Filippo Costanza e Tommaso Riccobeni in servizio all'ufficio Notifiche e di Giovanni Pilato (secondo nella graduatoria nazionale), Rosellina Provenzani, Maria Pia Amoroso, Maria Di Marco, Francesco Camerino, Salvatrice Palermo e Giuliana Ciancimino in servizio alla Procura della Repubblica.

La cerimonia di insediamento è stata presieduta dai dirigenti amministrativi dei rispettivi uffici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento