Tribunale e Procura, si sono insediati gli 14 nuovi funzionari giudiziari

I vincitori di concorso sono andati a rinforzare anche l'ufficio Notifiche

Un momento dell'insediamento dei nuovi funzionari giudiziari

Gli uffici giudiziari di Agrigento si sono "dotati" di 11 nuovi funzionari giudiziari, vincitori del concorso di riqualificazione bandito dal ministero della Giustizia.

Si tratta di Gaetana Cristina Agnello, Maria Gueli e Salvatori Facciponti in servizio al tribunale; Michele Micalizio, Corrado Barone, Valeria Mazzotta, Filippo Costanza e Tommaso Riccobeni in servizio all'ufficio Notifiche e di Giovanni Pilato (secondo nella graduatoria nazionale), Rosellina Provenzani, Maria Pia Amoroso, Maria Di Marco, Francesco Camerino, Salvatrice Palermo e Giuliana Ciancimino in servizio alla Procura della Repubblica.

La cerimonia di insediamento è stata presieduta dai dirigenti amministrativi dei rispettivi uffici.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il territorio si spopola, la litigiosità uccide i giovani", don Franco tuona: "Troppe false promesse"

  • Cronaca

    "Garantivano documenti e biglietti da viaggio per gli immigrati", 9 gli indagati: due arresti e due ricercati

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Cronaca

    Il doppio agguato a Palma, dopo 10 mesi indagato libero per lavorare

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento