"Uno, nessuno e centomila": studenti a lezione di teatro al Pirandello

La manifestazione è stata organizzata dal ministero dell'Istruzione e coinvolge 500 ragazzi per tre giorni

Un momento dell'iniziativa

Sono cominciati alle 9 di stamattina i lavori del concorso "Uno, nessuno e centomila", la manifestazione, voluta dal ministero dell'Istruzione che ha portato 500 studenti e studentesse a vivere tre giorni, dal 16 al 18 maggio, all’insegna della drammaturgia, della scrittura creativa, del movimento scenico e della potenza visiva dell’arte.

I progetti presentati hanno cominciato a prendere vita sul palco del teatro Pirandello, con la prima sessione di performance: sono stati preceduti da una fase preparatoria, curata dal regista e autore Marco Savatteri e dall’attore e coreografo Gabriel Glorioso, che con i performer di Casa del Musical e della Compagnia di “Luna pazza” hanno coinvolto i ragazzi con esercizi di respirazione, dizione, di movimento scenico e di gestione di emozioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Togliete quella targa", la petizione contro la scritta "Girgenti" raccoglie 457 firme

  • Cronaca

    Cappotta con l'auto per evitare un animale selvatico, ferito un uomo

  • Cronaca

    Truffe e furti nell'Agrigentino, nei guai nove persone: applicati i fogli di via

  • Cronaca

    "Pericolosi per la sicurezza pubblica", dalla Questura arrivano gli avvisi orali

I più letti della settimana

  • Crollo del ponte Morandi, tra le vittime c'è anche un agrigentino

  • L'auto finisce fuori strada, muore un bambino di 7 anni

  • Paura in spiaggia, si sbriciola il costone di Zingarello: si scava tra le pietre

  • Si è spento il vicesindaco di Raffadali, addio al ginecologo Franco La Porta

  • Scomparsa 27enne favarese, ore d'angoscia per i familiari

  • L'incidente mortale sulla statale 189, Casteltermini è sotto choc

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento