"Uno, nessuno e centomila": studenti a lezione di teatro al Pirandello

La manifestazione è stata organizzata dal ministero dell'Istruzione e coinvolge 500 ragazzi per tre giorni

Un momento dell'iniziativa

Sono cominciati alle 9 di stamattina i lavori del concorso "Uno, nessuno e centomila", la manifestazione, voluta dal ministero dell'Istruzione che ha portato 500 studenti e studentesse a vivere tre giorni, dal 16 al 18 maggio, all’insegna della drammaturgia, della scrittura creativa, del movimento scenico e della potenza visiva dell’arte.

I progetti presentati hanno cominciato a prendere vita sul palco del teatro Pirandello, con la prima sessione di performance: sono stati preceduti da una fase preparatoria, curata dal regista e autore Marco Savatteri e dall’attore e coreografo Gabriel Glorioso, che con i performer di Casa del Musical e della Compagnia di “Luna pazza” hanno coinvolto i ragazzi con esercizi di respirazione, dizione, di movimento scenico e di gestione di emozioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Montagna": definitivo l'arresto del calciatore Fragapane

  • Canicatti

    "I bovini messi in commercio non erano contaminati", sei assoluzioni

  • Licata

    "Non solo oneri non pagati, il porticciolo è del tutto abusivo": chiesti altri 24 rinvii a giudizio

  • Cronaca

    Completata l'opera di Gandini, il vecchio tronco ha una nuova "vita"

I più letti della settimana

  • "Un uomo sta per lanciarsi dal viadotto": la Volante corre, sbanda e si schianta contro il muro

  • Auto si ribalta lungo la statale 115, un ventenne in gravi condizioni

  • Auto sbanda e finisce sulla strada sottostante, in ospedale un 70enne

  • Porto Empedocle, “Non siamo pecoroni”: cittadini in rivolta contro l’amministrazione comunale

  • Scomparsa Gessica Lattuca, ancora scritte sui muri: spunta un altro nome

  • Non riescono a rintracciarla e chiamano i soccorsi: 51enne trovata morta in casa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento