Anziano si lancia dal balcone di casa, inutili i soccorsi: è morto in ospedale

I poliziotti della sezione Volanti hanno avviato gli accertamenti e stanno cercando di ricostruire cosa sia accaduto. L'ipotesi investigativa privilegiata è quella del suicidio 

Polizia e soccorritori del 118 in via Gioeni

Via Gioeni, strada centrale di Agrigento, è sotto choc. Un anziano, stamattina, si sarebbe lanciato dal balcone di casa. L'uomo è deceduto al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio". 

Non appena è scattato l'allarme, sul posto si sono precipitate le pattuglie della sezione Volanti della Questura e un'autoambulanza del 118. I soccorritori del 118 si sono mossi rapidamente per cercare di salvare l'uomo. In via Gioeni anche i vigili del fuoco del comando provinciale. Per l'anziano non c'è stato, però, purtroppo, nulla da fare: è spirato poco dopo essere giunto al pronto soccorso. Sotto choc, appunto, l'intera via Gioeni che è stata anche, momentaneamente, chiusa al traffico per consentire i soccorsi. 

I poliziotti della sezione Volanti hanno avviato gli accertamenti e stanno cercando di ricostruire cosa sia effettivamente accaduto. L'ipotesi investigativa privilegiata è quella del suicidio. 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento