Studente aggredito a calci e pugni a scuola, denunciato un diciassettenne

Alla base dell'aggressione ci sarebbero stati motivi di gelosia scatenati dalla frequentazione della vittima con l’ex fidanzata dell’aggressore

L'istituto "Nicolò Gallo"

Era stato aggredito a calci e pugni nel cortile dell'istituto "Nicolò Gallo" di Agrigento, adesso la polizia ha denunciato il presunto autore del pestaggio. Vittima uno studente 17enne che lo scorso gennaio ha subito un'aggressione da parte di un coetaneo, estraneo all'istituto, che si era intrufolato nella scuola, durante l'orario delle lezioni. Alla base dell'aggressione - secondo quanto ricostruito dalla Questura - ci sarebbero stati motivi di gelosia scatenati dalla frequentazione della vittima con l’ex fidanzata dell’aggressore.

Studente aggredito a calci e pugni

Dopo la "spedizione punitiva", il giovane studente aggredito è stato accompagnato dal personale Ata della scuola all'ospedale, dove i sanitari di turno hanno riscontrato la frattura scomposta della mano destra giudicandolo guaribile in trenta giorni.

Nel corso delle indagini - fanno sapere dalla Questura - sono state ascoltate anche numerose persone informate sui fatti, compresi il dirigente scolastico dell’istituto, personale del corpo docente e personale Ata i quali, pur confermando l’accaduto, non avrebbero fornito particolari utili, né alla ricostruzione dell’aggressione, né all’identificazione del responsabile. Dopo ulteriori indagini, i poliziotti sono riusciti a risalire all'identità del presunto aggressore, già sottoposto a Daspo e ad un avviso orale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento