Viale dei Pini, interventi sulla segnaletica orizzontale: nuove strisce pedonali

Gli attraversamenti sono stati segnalati con una "zebratura" su fondo rosso. Una pratica non "normata", anche a livello europeo dove si prevede l'uso del bianco, dell'azzurro o del giallo alternato al nero in casi particolari, che ne fa argomento di discussione da anni

Proseguono gli interventi in viale dei Pini, a San Leone. Dopo il rifacimento del manto stradale, intervento "non definitivo" in attesa di trovare la copertura finanziaria necessaria e poter porre in essere il progetto annunciato dal sindaco Lillo Firetto (che prevede anche un "ripensamento della sede stradale" e la creazione di una pista ciclabile non "sopraelevata"), adesso è la volta della segnaletica orizzontale. Sono state, infatti, disegnate oggi le strisce pedonali.

Anche questo intervento, come quello del rifacimento dell'asse viario, rientra tra quelli che il gestore del servizio idrico doveva realizzare dopo gli scavi lungo l'arteria.

Gli attraversamenti sono stati segnalati con una "zebratura" su fondo rosso. Una pratica non "normata", anche a livello europeo dove si prevede l'uso del bianco, dell'azzurro o del giallo alternato al nero in casi particolari, che ne fa argomento di discussione da anni.

strisce pedonali viale dei pini 2-2

Tuttavia, una nota di merito va tributata all'assessore Franco Miccichè che ha tenuto "sotto scacco" la ditta perchè si realizzasse al più presto l'"opera". E nonostante non ci siano conferme sui materiali utilizzati, è pur sempre molto meglio avere delle strisce pedonali per cercare di garantire la sicurezza dei pedoni, che non averne affatto. Nella speranza che non facciano la fine di quelle realizzate con la stessa modalità anni fa in centro ad Agrigento ("cancellatesi" a più riprese).

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Camilleri lotta fra la vita e la morte, Racalmuto lo ha già dimenticato

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Camilleri resta in Rianimazione, il retroscena: 20 giorni fa si era rotto il femore cadendo in casa

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento