Sosta selvaggia e auto non assicurate, lo "Street control" anche nel piazzale dell'ospedale

I controlli verranno effettuati, dal comando della polizia municipale, i prossimi 18 e 26 ottobre

Un passato controllo dello "Street Control"

L’amministrazione comunale informa che i prossimi 18 e 26 ottobre, tramite il comando della polizia locale, è stato predisposto un servizio di controllo con “street car” mirato ad arginare la sosta selvaggia e accertare le auto prive di copertura assicurativa e non revisionate. Ecco l’elenco delle vie interessate.

Centro città

Vie Panoramica dei Templi, Passeggiata archeologica, Crispi, Demetra, Gramsci, viale Della Vittoria, Papa Luciani, Cicerone, San Vito, De Gasperi, Imera, 25 Aprile, piazza Aldo Moro, Pirandello, San Francesco, Formica, salita Alauria, Ortolani, Empedocle, piazza Ravanusella,  Duomo, Matteotti, Bac Bac, Amendola, Acrone, Esseneto, Sturzo, Callicratide, Dante, Manzoni, viadotto Morandi, Mazzini, Unità d'Italia e tutte le strade che le intersecano.

Quartieri periferici

Ospedale “San Giovanni di Dio”, piazzale e strade interne.

Villaggio Mosè - San Leone

Vie Bonfiglio, Efebo, La Loggia, Leonardo Sciascia, viale Cannatello, Magellano, viale Delle Dune, Dei Pini, Viareggio, Maddalusa, viale Falcone - Borsellino, Dei Giardini e tutte le strade che le intersecano.

Monserrato - Villaseta

Vie Caduti di Marzabotto, Della Concordia, Zunica, Lipari, viale Monserrato e tutte le strade che le intersecano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Non si ferma all'Alt e fugge lungo la 115, bloccato 17enne: multe per 10 mila euro

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento