Strage di Ustica, un milione di euro ad una famiglia dell'Agrigentino

A perdere la vita fu un 28enne originario di Ribera. Nel disastro morirono 81 persone

Foto archivio

Perse la vita  nel disastro di Ustica, era un riberese di 28anni. Il fatto accadde nel lontano 1980. Oggi, a distanza di 38anni  la terza sezione del tribunale di Palermo ha riconosciuto il risarcimento alla famiglia della vittima. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, la famiglia è stata assistita dagli avvocati Liborio e Francesco D’Anna.

“Riteniamo che questa sentenza – dicono al Giornale di Sicilia i legali costituisca un riconoscimento importantissimo per i nostri clienti e per tutti familiari delle vittime della strage di Ustica, prima ancora che economico, morale. Negli anni, al dolore per la perdita del proprio congiunto si è aggiunta l’incertezza sulle cause che hanno portato alla caduta del DC 9 Itavia al largo delle acque di Ustica e sulle responsabilità di chi ha causato la strage. Purtroppo, l’atteggiamento dello Stato italiano riguardo alla vicenda non è sempre stato limpido. Molti, troppi gli interrogativi a cui hanno dovuto rispondere gli organi dello Stato e i giudici in questi anni, per ricostruire e fare chiarezza su una vicenda che ha portato l’Italia agli onori della cronaca mondiale, purtroppo in negativo. . Si spera adesso che quello stesso Stato che per anni ha negato la propria responsabilità – aggiungono - abbia ora la sensibilità di non appellare la sentenza emessa dal giudice di Palermo e di provvedere nel più breve tempo possibile all’adempimento della stessa. In caso contrario si assisterebbe ad un ulteriore mortificazione della memoria delle vittime che quel 27 giugno del 1980 persero la vita nel disastro  disastro di Ustica”. In quel disastro morirono 81 persone tra passeggeri ed equipaggio dell’ aeromobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

  • Rapinata la banca Sant'Angelo: in due portano via 50 mila euro

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Grande Fratello vip, l'empedoclina Clizia Incorvaia al centro del gossip

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento