Statale 640, martedì arriva il ministro Delrio per l'inaugurazione

I lavori di raddoppio sembrano essere giunti al capolinea. La cerimonia riguarderà il tratto di Agrigento. Dall'Anas, ieri, non veniva reso noto se anche il tratto di Racalmuto, Castrofilippo e Canicattì sarà ultimato e restituito alla circolazione

Un tratto della statale 640

Martedì prossimo, ad Agrigento, arriverà il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Graziano Delrio. Ad accoglierlo, il prefetto Nicola Diomede. Sarà il giorno della cerimonia di inaugurazione della raddoppiata strada statale 640, della Agrigento-Caltanissetta.

Otto anni dopo la posa della prima pietra, i lavori sembrano davvero essere al capolinea. L'inaugurazione riguarderà, e questo è certo, il tratto Agrigentino del primo lotto. Dall'Anas, ieri, non veniva però reso noto se anche il tratto di Racalmuto, Castrofilippo e Canicattì sarà ultimato, e dunque pienamente restituito alla circolazione stradale, entro lunedì.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento