Grosso masso scivola sulla statale, automobilista non riesce ad evitarlo

L’utilitaria dell’operaio s’è distrutta. L’uomo è, miracolosamente, rimasto leggermente ferito, ma pienamente consapevole del fatto che ha rischiato grosso

Scivola un gigantesco masso – ieri si parlava di circa 100 o 150 chili – lungo la strada statale 118, che collega Agrigento con Raffadali. Un’automobilista se ne accorge quando è, praticamente, troppo tardi e nonostante la frenata repentina si schianta, con la sua auto, contro il gigantesco ostacolo.

Venti di burrasca e forti temporali, è di nuovo allerta "arancione"

L’utilitaria dell’operaio s’è distrutta. L’uomo è, miracolosamente, rimasto leggermente ferito, ma pienamente consapevole del fatto che ha rischiato grosso. Ieri mattina, lungo la statale, si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e una pattuglia dei carabinieri della stazione. 

Strade allagata, case a rischio crollo e famiglie sgomberate: è emergenza 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento