La rinascita dello stadio "Collura", lavori da 665 mila euro: cercansi ditte

Verrà rifatto il muro di cinta e verrà riqualificato l'intero campo di calcio. Si ripristinerà dunque il terreno di gioco in erba sintetica, verranno sistemati i servizi connessi come gli spalti e spogliatoi

(foto ARCHIVIO)

Riqualificazione e completamento del campo di calcio comunale - il "Vincenzo Collura" di via Dello Sport - di Porto Empedocle. Lavori che hanno una base d'asta di 665 mila euro e per i quali, adesso, il Comune cerca operatori economici interessati a partecipare alla procedura negoziata. Le manifestazioni di interesse dovranno arrivare al settore Lavori pubblici, in via Marconi, del palazzo di città entro mezzogiorno del 5 novembre.

Con questi lavori lo stadio di Porto Empedocle - inagibile - dovrebbe risorgere: verrà rifatto il muro di cinta e verrà riqualificato l'intero campo di calcio. Si ripristinerà dunque il terreno di gioco in erba sintetica, verranno sistemati i servizi connessi come gli spalti e spogliatoi. Con la riqualificazione dello stadio "Collura" saranno tante le società sportive locali che potranno tornare ad usufruire dello stadio, ma questa volta sarà moderno e funzionale. 

L'iter per l'ammodernamento dello stadio era partito diversi anni addietro con la precedente amministrazione.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Licata

    Giro di droga a cavallo di tre province: in dodici rischiano il processo

  • Cronaca

    Accusato di quattro rapine e un assalto fallito, 25enne resta in carcere

  • Cronaca

    La "fabbrica" dei falsi invalidi, neppure un'udienza dopo un anno dal rinvio a giudizio

  • Cronaca

    "Ostracismo ai danni di un ingegnere", rinviati a giudizio ex dirigente Utc e funzionario

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

  • Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento